rovigo
CGIL-FP
rovigoROSSO
image-915

Per maggiori informazioni, contattaci:

fp.rovigo@veneto.cgil.it


facebook
youtube
instagram

facebook
youtube
instagram

NEWS

FP CGIL ROVIGO 2020 @ ALL RIGHT RESERVED

Le ultime notizie in evidenza, per i lavoroatori, per i cittadini;

Case di Riposo verso il collasso: Ospiti in forte calo, costi alti, bilanci in profondo rosso

08/09/2021 - FP CGIL

casadiriposo.jpeg

La Cgil lancia l'allarme, le case di riposo in Polesine sono sull'orlo di un colasso difficilmente sanabile. Davide Benazzo e Roberta Denanni, chiedono l'immediata convocazione di tavoli di lavoro con i sindacati, finalizzati all'organizzazione e alla gestione di una emergenza che presto potrebbe  rivelarsi devastante.. leggi tutto l'articolo

La rassegna stampa dei giornali 8 settmbre 2021

ILLEGITTIMO IMPORRE LE FERIE

07/09/2021 - FP CGIL

sentenza-GI-1183386123jpg

In data 7 settembre 2021, il Giudice del lavoro di Rovigo, su istanza promossa dalla FP CGIL di Rovigo, ha emesso una sentenza con la quale ha dichiarato l’illegittimità di un Decreto del Presidente della Provincia e degli atti conseguenti, in merito all’imposizione ai dipendenti, di alcuni giorni di ferie, durante l’emergenza pandemica del 2020.... leggi tutto l'articolo

Sentenza giudice del Lavoro 7 settmbre 2021

La CGIL sui 'no vax' sospesi: "Le normative vanno rispettate"

06/08/2021 - Resto del Carlino Rovigo

no-vax-covid-19-guanto.jpeg

Sono oltre 600 gli operatori soggetti a verifica da parte dell'azienda sanitaria, per confermare o meno che il rifiuto alla vaccinazione sia motivato da reali problemi di salute. Tra questi la maggior parte sono Infermieri, 215 in totale, ma anche 81 medici, 10 veterinari, 6 ostetriche, 13 biologi, 61 tecnici, 40 psicologi e 25 operatori socio sanitari... leggi tutto l'articolo

Tampone dipendenti di rientro da assenze superiori a 3 giorni: NECESSARI CHIARIMENTI

05/08/2021

TAMPONE-CORONAVIRUS-COVID-scaled.jpeg

Gli operatori sanitari già oberati di attività legate al loro profilo di competenza con carichi di lavoro già troppo gravosi  NON POSSONO E NON DEVONO utilizzare i loro giorni di ferie, malattia, riposi o recuperi per organizzarsi i test di screening 

Ipotesi verifica veridicità certificazione Green Pass:
NECESSARI CHIARIMENTI

05/08/2021

Green-pass.jpeg

Gli operatori sanitari già oberati di attività legate al loro profilo di competenza con carichi di lavoro già troppo gravosi NON DEVONO essere costretti a fare i poliziotti

Centinaia di ore di straoridnari, medici dell'Ulss5 stremati

03/08/2021

straordinari-copertina.jpeg

La situazione degli organici Medici e dei Dirigenti Sanitari dell’Ulss di Rovigo impone una seria riflessione sulla reale capacità della nostra Ulss a far fronte alla situazione sanitaria del nostro territorio. Dati alla mano nel 2020 ogni medico ha fatto una media di 180/200 ore di straordinario con punte che hanno superato le 1000/1200 ore a singolo professionista, in barba a qualsiasi norma sul diritto e sicurezza del lavoro, oltre ai rischi sanitari e professionali che ne conseguono", è la denuncia che arriva dalla Cgil, per bocca di Davide Benazzo segretario generale Fpl Cgil.      leggi l'articolo "La Voce di Rovigo

Operatori Socio Sanitari FP CGIL ASSEMBLEA NAZIONALE

29/05/2021

Schermata2021-05-30alle19.44.04

Giovedì 10 Giugno 2021 dalle 15.30 alle 17.30: Partecipa online

Discuteremo del rilancio della nostra figura, della importanza nel lavoro di equipe e delle nostre condizioni lavorative. L'assemblea si svolgerà online sulla piattaforma Zoom: chidici le credenziali per parteciapare o segui la diretta sulla pagina Facebook @fpcgil

facebook-video-idea

12 Maggio 2021: Giornata Internazionale dell'INFERMIERE

12/05/2021

facebook-video-ideaWhatsAppImage2021-05-12at15.12.02.jpegWhatsAppImage2021-05-12at15.12.06.jpegWhatsAppImage2021-05-12at15.12.08.jpegWhatsAppImage2021-05-12at15.12.041.jpegWhatsAppImage2021-05-12at15.12.09.jpegWhatsAppImage2021-05-12at15.12.04.jpegWhatsAppImage2021-05-12at15.12.11.jpegWhatsAppImage2021-05-12at15.12.07.jpegWhatsAppImage2021-05-12at15.12.10.jpeg

Video del 12 Maggio 2021 Come CGIL CISL e UIL di Rovigo abbiamo organizzato un evento in sede Provinciale con Presidente della Provincia, Direttore Generale dell’ULSS e Prefetto per ringraziare questa importante figura professionale e quello che ha rappresentato, insieme a medici ed OSS e a tutta la sanità, durante questa grave pandemia.... GRAZIE GRAZIE GRAZIE. Qui sotto il link della diretta  e cliccando sull'immagine le foto dell'evento.

facebook-video-idea

Sanità e Sociale: i webinar di approfondimento

04/05/2021

Schermata2021-05-11alle21.05.39

Webinar del 10 Maggio 2021 con Serena Sorrentino (Segretaria Generale FP CGIL Nazionale) Annalisa Silvestro (Sen. XVII Legislatura e Past Presidente Nazionale IPASVI ora FNOPI) Sen Paola Boldrini (Vice Presidente Commisione Igene Sanità del Senato) Francesco Noce (Presidente Ordine dei Medici di Rovigo e del Veneto) Franco Vallicella (Presidente OPI Verona e Presidente Commisione Albo Infermieri) coordian Davide Benazzo (segretario FP CGIL ROVIGO)

facebook-video-idea

Sanità e Sociale: i webinar di approfondimento

04/05/2021

webinar

CGIL, FP e SPI Rovigo organizzano tre incontri su temi che riguardano Sanità e Sociosanitario in un confronto con attori regionali e nazionali.

10 maggio, 12 maggio, 14 maggio in diretta di Facebook Cgil Rovigo e Spi Rovigo e Youtube FP CGIL Rovigo. Scarica il programma e fissa in calendario gli eventi.

facebook-video-idea

Il Punto 28 Aprile 2021: Strutture Residenziali per Anziani

28/04/2021

Schermata2021-04-29alle16.18.11

Il Segretario generale della FP CGIL risponde alle domande di alcuni lavoratori riguardanti la complicata situazione delle residenze per anziani in Polesine. Quali prospettive per il futuro? Come dare garanzie ai lavoratori e ai familiari degli ospiti? Come integrarle in uno scenario sanitario?

Anziani e RSA: Quale futuro dopo la pandemia

05/04/2021

Schermata2021-04-05alle11.19.19

Un'occasione di confronto tra la Funzione Pubblica e lo Spi di Rovigo con l'assessora regionale Manuela Lanzarin, Luca Prando, presidente della conferenza dei sindaci polesani e Luca Avanzi, direttore IRAS Rovigo. Insieme discuteremo della situazione attuale e di cosa è necessario mettere in programma dopo esserci lasciati alle spalle la pandemia nel nostro territorio e della necessaria riforma delle Ipab.

facebook-video-idea
Schermata2021-04-05alle11.10.46

Comunicato Stampa - Situazione grave se confermata

05/04/2021

Duro commento di Riccardo Mantovan dell FP CGIL sulle presunte irregolarità emerse durante l'elezioni del direttivo dell'Ordine delle Professioni Infermieristiche di Rovigo "Bilanci Consultivo 2019 e Preventivo 2020 risulterebbero non approvati"

casadelsorriso

Comunicato Stampa - Continua la protesta dei lavoratori della Casa del Sorriso di Badia Polesine

01/04/2021

Continua la protesta dei Lavoratori della Casa Del Sorriso di Badia Polesine contro l'esternalizzazione dei nuclei. Sfumata la conciliazione davanti al Prefetto, ma rimane aperta l'ipotesi di un tavolo di confronto se il CDA ritirerà la delibera. (Denanni Roberta).

sorriso

Comunicato Stampa - Grave situazione alla Casa del Sorriso di Badia Polesine

17/03/2021

Lavoratori in lotta per il proprio posto di lavoro e per il servizio pubblico e di qualità. Dichiarato lo stato di agitazione, il commissariamento dell’Ente da parte della Regione e l’immediato intervento della politica locale attraverso il Sindaco. (Denanni Roberta).

WhatsAppImage2021-03-15at08.16.57.jpeg

Bonus Baby Sitter - Smartworking - Congedi

15/03/2021

Il DL valido dal 15 Marzo al 6 Aprile 2021. Bonus Baby Sitter, Smart Working Congedi Parentali: chi ne ha diritto.  Le misure previste dall’art.2 commi: 1,2,3,5,6,7 si applicano fino al 30 giugno 2021.
Congedi parentali retroattivi al 01/01/2021 (art.2 comma 4).

contratti-cgil-cisl-uil-proclamiamo-sciopero-nazionale-per-mancata-ratifica-sanita-privata

Comunicato Stampa: I lavoratori delle Case di cura di Rovigo e Porto Viro dichiarano lo stato di agitazione.

14/03/2021

Comunicato stampa fatto unitariamente alla luce del dichiarato stato di agitazione e della convocazione dal Prefetto. Rammarica il silenzio della proprietà che ci obbliga a proseguire nelle iniziative di lotta per i diritti dei lavoratori. Avanti... insieme per i diritti

Schermata2021-03-11alle08.58.59

Firmato il Patto per l'innovazione del lavoro pubblico

11/03/2021

L'intesa è una importante cornice politica per affermare che il lavoro pubblico e i servizi pubblici sono un risorsa per il Paese, che il rilancio della PA e la sua innovazione passano per il coinvolgimento e la valorizzazione delle lavoratrici e dei lavoratori pubblici.

Schermata2021-03-10alle10.37.27

Covid19: La ricetta per uscire dalla pandemia

10/03/2021

Guarda l'incontro avventuto tra il Prof. Andrea Crisanti, Microbiologo e Virologo Azienda Ospedaliera di Padova, Davide Benazzo, Segretario Generale FPCGIL Rovigo, Renato Bressan, Segretario SPICGIL Veneto, Nicoletta Biancardi, Segreteria Generale SPICGIL Rovigo​

facebook-video-idea

Funzioni Locali: Piattaforma Unitaria 2019-2021

10/03/2021

Schermata2021-03-10alle13.01.42

Il comparto delle Funzioni locali negli ultimi anni è stato interessato da profondi cambiamenti sia sul piano istituzionale, sia sul piano economico. Le scarse risorse a disposizione hanno fortemente indebolito la capacità di questi Enti di finanziare servizi fondamentali e, la drastica riduzione degli addetti, ha prodotto enormi carenze che ne stanno pregiudicando le attività.

Scarica il documento per approfondire e parteciapre attivamente al Rinnovo della PA.

Rinnoviamo la PA

10/03/2021

Schermata2021-03-10alle12.02.44

Le scarse risorse a disposizione hanno fortemente indebolito la capacità degli Enti di finanziare servizi fondamentali, e la fortissima riduzione degli addetti ha prodotto enormi carenza che ne stanno pregiudicando le attività.

Scarica il documento per approfondire e parteciapre attivamente al Rinnovo della PA.

compostella.jpeg

Sanità, Stop agli aumenti. E' rivolta da parte di tutto personale

09/12/2020

La Direzione Generale utilizzando la scusante Collegio Sindacale *DISCONOSCE* l’accordo sindacale sulle PROGRESSIONI firmato ad ottobre e sta facendo pressioni perché la RSU accetti *VOLONTARIAMENTE* di ridurre del **50% **il numero dei lavoratori che vi possono accedere.

(Il Gazzatino e La voce di Rovigo  09-12-2020)

Schermata2020-12-05alle00.06.06

Coronavirus, Il Presidente Conte firma il DPCM del 3 dicembre 2020

04/12/2020

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm del 3 dicembre contenente le nuove misure per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid-19.

(governo.it  04-12-2020)

ospedale-rovigo-civile-2

2500 lavoratori ostaggio della burocrazia aziendale in piena emergenza Covid

04/12/2020

In un momento così difficile e delicato, pur con tempi non adeguati, Governo e Regioni hanno finanziato parzialmente le Ulss per rispondere alla necessità di incentivazione degli operatori che hanno operato nelle aree sottoposte ad una prima fase emergenziale inaspettata che ha messo a dura prova la loro integrità fisica e mentale"

Leggi tutto...

(Rovigo in Diretta  04-12-2020)

ospedale-1-300x199

Ulss 5 blocca gli stipendi degli operatori sanitari

03/12/2020

Ora, paradossalmente, in piena seconda fase emergenziale, in presenza delle medesime condizioni critiche di lavoro; in assenza di nuove assunzioni; dove l’organizzazione del lavoro è completamente saltata per fare spazio a nuove unità operative dedicate esclusivamente al Covid

Leggi tutto...

(Polesine24.it  03-12-2020)

Schermata2020-12-03alle19.34.33

Sciopero Solidale:FP CGIL e Caritas in aiuto di sfruttati e disoccupati

03/12/2020

Sciperare, rivendicare i propri diritti senza perdere di vitasta il valore della solidarietà che, mai come in questo momento di grave crisi dovuta all'emergenza Covid, è fondamentale per tenere saldo il tessuto socilae in cui viviamo. (Gazzettino 03-12-2020)

Schermata2020-12-03alle18.38.43

Cgil e Caritas unite per il lavoro

03/12/2020

L'iniziativa "Chi il 9 dicembre non può scioperare può donare le ore di lavoro a due progetti benefici"; Caritas e CGIL si u niscono in nome della solidarietà ai lavoratori con il progetto "Solidali fino in Fondo": L'iniziativa si collega allo sciopero dei servizi pubblici indetto il 9 dicembre. (Resto del Carlino 03-12-2020)

risorse.jpeg

Regione Veneto subito tavolo sindacale per la valorizzazione degli "eroi"

17/04/2020

"A due mesi dall’inizio dell’emergenza Covid-19 e dopo che i lavoratori della sanità e del socio sanitario sono stati definiti “eroi”, la Regione Veneto non ha ancora convocato le Organizzazioni Sindacali per riconoscere a questi eroi la giusta valorizzazione che altre regioni (Toscana, Emilia, Umbria, Friuli, Sicilia...) hanno già riconosciuto da settimane con accordi specifici"​

iras

Grande lavoro di squadra all'Iras. 50.000 euro di premio ai dipendenti

17/04/2020

"Da parte della direzione di Iras un gesto molto importante per ringraziare i propri dipendenti: per 6 mesi da gennaio a luglio avranno una busta paga più pesante. Messi a disposizione circa 50.000 euro"​

Leggi tutto...

Screenshot2020-04-1009.29.22

Tanti Angeli ai quali non viene riconosciuto il vero valore

08/04/2020

"In questi giorni vediamo sempre più frequentemente azioni di singoli cittadini, negozi, associazioni e tanta parte della società civile, con un grande senso di riconoscenza, fare, anche piccoli gesti, per ringraziare ed essere vicini ai tanti lavoratori della sanità e del sociale che si trovano in prima linea a far fronte a questa grave emergenza sanitaria"​

Leggi tutto...

Screenshot2020-04-1009.20.42

Troppi i casi di personale sanitario contagiato, mancano le protezioni: la CGIL lancia l'allarme!

​08/04/2020

Il passo potrebbe essere breve per rischiare di passare in pochi giorni da provincia beatificata ad autentica Caporetto! Era carino snocciolare ogni giorno numeri nettamente più bassi rispetto a tutte le altre province del Veneto convinti che il merito fosse di chi governa questo territorio dal punto di vista socio-sanitario.​

Leggi tutto...

Screenshot2020-04-1009.25.14

PF CGIL Veneto al Presidente Zaia: Legge speciale per risorse aggiuntive ai lavoratori che fronteggiano il Covid-19

Non bastano da sole a remunerare le prestazioni di quanti, all’interno del sistema regionale, stanno contrastando attraverso il proprio lavoro l’emergenza Covid-19, afferma Ivan Bernini segretario generale Fp Cgil Veneto. 
In una fase tanto straordinaria servono misure temporanee straordinarie.​

Leggi tutto...

notizia1

Se ti ammali forse non sai che....

07/04/2020

Per i lavoratori che contraggono il virus sul posto di lavoro per il riconoscimento dell’inail ed eventuale danno differenziale attraverso il nostro INCA

(Laura Bolzoni 0425 377311).

notizia2

Convenzione in tema di anticipazione sociale in favore dei lavoratori destinatari dei trattamenti di integrazione al reddito.

05/04/2020

A seguito della diffusione della pandemia dovuta al virus Covid-19, si è determinata una gravissima situazione di emergenza sanitaria che rende quantomai opportuna una convergenza delle azioni e l’ulteriore rafforzamento della collaborazione tra gli attori sociali​

Screenshot2020-04-0913.02.12

La nostra prosta al presidente Zaia

05/04/2020

 Dopo i 25 miliardi di marzo si prevedono altrettante risorse per aprile. 
Non bastano da sole a remunerare le prestazioni di quanti, all’interno del sistema regionale, stanno contrastando attraverso il proprio lavoro l’emergenza Covid-19, afferma Ivan Bernini segretario generale Fp Cgil Veneto. 
In una fase tanto straordinaria servono misure temporanee straordinarie. 

Screenshot2020-04-0912.59.02

Lega fa marcia indietro su emendamento: Vergogna!

04/04/2020

Una vergogna. Da un lato il senatore Salvini fa tanta retorica sul valore degli operatori sanitari impegnati nell’emergenza Coronavirus mentre dall’altra in Senato lavora per scaricare sulle loro spalle le responsabilità civili e penali. Salvini ritiri l’emendamento vergogna che lascia scoperti medici, infermieri e operatori sanitari”​

Leggi tutto...

LA NOSTRA INFORMAZIONE

Essenziali: i lavoratori durante la pandemia

fpcgilrovigo.it

Intervista a Davide Benazzo Funzione Pubblica CGIL Rovigo da parte di Centro Studi Ettore Luccini. Qual'è la condizione di lavoro negli ospedali, nelle case di riposo e nel socilale durante questa pandemia

Partecipa a rendere migliore il servizio in cui lavori. Collegati al sito www.fpcgilrovigo.it e clicca sul banner Covid fase 2. esprimete la vostra opinione e i suggerimenti su come affrontare la fase 2 Covid, come distanziarci e lavorare in sicurezza per il nostro bene e quello di tutti gli utenti a cui offriamo i servizi.​

Coronaviarus e ULSS5 Polesana: Bisogna fare di più

Fase 2 - Sicurezza e Prevenzione

Il Segretario della FP CGIL chiede alla Direzione Generale di applicare con più efficacia protocolli preventivi per evitare le drammatiche conseguenze che si sono registrate recentemente nei reparti di Chirurgia e geriatria in cui pazienti e lavoratori si sono infettati con il coronavirus. La CGIL dall'inizio della crisi si è schierata con i lavoratori affinché siano garantite le migliori condizioni di sicurezza e per questo si farà carico di tutelarli nel futuro anche con azioni di rivalsa sull'azienda.

I segretari FP Riccardo Mantovan e Davide Benazzo richiamano l'attenzione sulla tanto agognata Fase 2 post Covid-19. Come affrontarla dentro l'ospedale? Vanno messi in sicurezza ricoverati, persone che accedono ai servizi, e tutti gli operatori sanitari. Saranno indispensabili progettazione di percorsi interni, attenzione agli accessi, con varchi dedicati, utilizzo di DPI da parte di tutti. Per questo CGIL ha chiesto un incontro urgente alla Direzione Generale.

Coronavirus nei Comuni Bisogna fare presto

#turestaacasa

Grazie a tutto il personale sanitario e socio assistenziale e a tutti quelli che collaborano nella lotta per sconfiggere l'epidemia di Coronavirus. Una toccante testimonianza di Silvia Pezzolo, letta da Riccarda Dalbuoni​

Paolo Zanini spiega che nei comuni non sono ancora state attuate le direttive dei decreti legge per il contrasto a Coronavirus.Tanti lavoratori del pubblico impiego sono costantemente a rischio infezione. Bisogna agire Subito per non aggravare una situazione sanitaria già drammatica.​

Coronaviarus focus sulle Case di Riposo

Diffendere la salute degli operatori sanitari

Se il Coronavirus entra nelle case di riposo il problema diventa una emergenza sanitaria. Denunciano il problema della mancanza di DPI e l'assenza di adeguate tutele da parte dei dirigenti delle Strutture che ospitano gli anziani nel Polesine, i Segretari CGIL Roberta Denanni e Davide Benazzo

Chiudere gli accessi inutili agli Ospedali, questa la proposta della Funzione Pubblica di Rovigo. Troppo affollate le sale d'aspetto, per prestazioni sanitarie spesso differibili. Mancano i Dispositivi di sicurezza e sono di difficile reperimento. La CGIL chiede inoltre di attivare lo Smart Working. Sono percorsi che possono aiutare nella contenimento della diffusione dei Virus. Se si ammalano gli operatori Sanitari Chi curerà i Cittadini?​

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder